Utente 168XXX
Salve! Sono una ragazza di 18 anni. Ho un caso di follicolite alle gambe da 2 anni a causa ,forse, di un'epilazione(ceretta) fatta in maniera errata che oggi mi provoca macchie che nascondono peli sottocutanei. L'unica soluzione ,come molti mi hanno esposto, è l'epilazione definitiva. Non ci sono altri rimedi che possano attenuare l'aggressività della patologia? Inoltre ho acne nel sedere. Ho richiesto il consulto di molti dermatologi e tutti mi hanno prescritto creme SEMPRE diverse che non provocavano effetti e mi dissero che col tempo il problema sarebbe scemato da solo. SOno passati 6 anni e la malattia persiste. Come mai??
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
con il termine follicolite si abbraccia una grande famiglia di patologie.
E' comunque una patologia infiammatoria del follicolo,sostenuta generalmente da staffilococchi , ma anche da altri agenti patogeni(pitirosporum, gram negativi, pseudomonas, etc. Oltre a questo esistono cause e forme diverse che sono prettamente di competenza specialistica.
Vi è una comparsa più frequente in caso di contatto per es. con oli, acque di piscine o idromassaggi mal disinfettati, alterazioni cutanee che provochino danni infundibulare (es depilazione).
Anche la forma gluteale sembra più legata ad una forma meccanica (sfregamento ed irritazione).
La malattia persiste perchè non si sono abbastanza indagate e attenzionate le cause, magari soffermandosi solo sul sintomo .
Non è semplice.
Cordialità