Utente 101XXX
buongiorno sono stato operato di ernia inguinale destra circa 2 mesi fa.Ancora oggi avverto fastidi e senso di pesantezza nella parte inguinale e anche un po nel testicolo soprattutto quando sto molto in piedi o cammino per un po di tempo.Ovviamente ho sentito in diretta il chirurgo che mi ha operato il quale mi ha fatto un controllo per vedere se c'era recidiva ma per fortuna tutto ok e mi ha detto che molto probabilmente si tratta di nevralgia post ernioplastica. Volevo un parere in merito e se ci sono esami strumentali che posso fare.N.B intervento trabucco con retina. Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Se dal punto di vista chirurgico e' tutto nella norma quello che puo' fare e' una terapia antinfiammatoria per ridurre la nevralgia. Anche se, in realta', due mesi non sono ancora un tempo sufficiente per considerare compeltamente finiti i postumi dell'intervento.
Cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2011
buonasera dottore grazie per la risposta in effetti per adesso sto facendo una cura antinfiammatoria a base di flaminase cp 2 al di ma ancora non noto grossi miglioramenti.Spero che si evolverà bene.Distinti Saluti
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Non e' un antinfiammatorio tra i piu' "potenti", ma di certo se il suo Medico glielo ha prescritto e' perche' si tratta del piu' adeguato al suo caso. Porti pazienza e speriamo che i risultati non tardino troppo.
Cordiali saluti
[#4] dopo  


dal 2011
grazie dottore in effetti con questa cura nn ho avuto grossi risultati.Ieri sono stato rivisto dal mio chirurgo che mi ha confermato che dal punto di vista clinico non c'è nulla anche se io continuo ad avere fastidio.Mi ha detto di fare un'ecografia per scrupolo che lo farò domattina e di fare qualche puntura di dobetin 5000, cosa sarebbe questo farmaco? grazie distinti saluti Giorgio
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Si tratta di un antinevralgico: lo scopo della prescrizione dovrebbe quindi essere quello di ridurre la sintomatologia dolorosa.
Cordiali saluti
[#6] dopo  


dal 2011
grazie dottore per le pronte risposte.Domattina eseguirò questa ecografia inguinale anche se gia so a priori che non servirà a molto ma lo sto solo eseguendo per scrupolo, e nel pomeriggio inizierò questa nuova terapia nella speranza che si risolva tutto il prima possibile,anche perchè purtroppo non faccio un lavoro sedentario ma sono un infermiere e quindi stando molte ore in piedi la stanchezza si fa sentire.Cordialità
[#7] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Si', anche io penso che l'ecografia servira' a poco, anche se pero' rimane doveroso farla per fugare gli ultimi dubbi.
Attendiamo notizie!
Cordiali saluti
[#8] dopo  


dal 2011
buongiorno dottore ho eseguito l'ecografia che recita: l'esame ecografico della regione inguinale destra evidenzia i postumi di intervento per ernia locale.Non sono presenti immagini di patologia residua, ne recidiva.Anche nella regione crurale non si osservano immagini patologiche.L'emiscroto omolaterale è normale. Ma il fastidio perdura ancora non penso di essere un "malato immaginario"! Spero solo che finisce presto questo calvario.Distinti Saluti
[#9] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Macche' malato immaginario! La spiegazione e' molto piu' semplice, anche se la soluzione magari non arrivera' cosi' rapidamente come sarebbe auspicabile. Intanto l'ecografia ha rilevato "postumi" dell'intervento e non "esiti", il che vuol dire che potrebbero ancora esserci margini di miglioramento. Fermo restando, e questo e' gia' un buon risultato, che l'ernia e' stata correttamente riparata. Per ora segua la terapia prescritta con fiducia, poi alla fine tirera' le dovute somme...
Cordiali saluti
[#10] dopo  


dal 2011
grazie dottore per le pronte risposte iniziero con la terapia intramuscolo nella speranza che migliori qualcosa.Onestamente non pensavo che un "banale" intervento mi avrebbe "pesato" cosi tanto anche perche 3 anni fa mio padre subi lo stesso intervento ernia inguinale diretta e nel giro di 3 settimane stava bene.Le faro sapere Cordialità Giorgio
[#11] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Purtroppo ogni paziente fa storia a se'... Attendo notizie, e speriamo siano buone.
Cordiali saluti
[#12] dopo  


dal 2011
buonasera dottore sono stato a visita da un altro primario di chirurgia il quale non ha riscontrato nulla nella visita e mi ha detto di fare qualche puntura di benexol b12 5000 e valpinax 20 2 al giorno x 10gg.Quest'ultimo farmaco in genere per cosa è indicato? grazie Cordialità
[#13] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
E' un farmaco il cui scopo e' quello di limitare i dolori di orgine gastrointestinale soprattutto quando questi risultano essere secondari ad uno stato ansioso.
Cordiali saluti
[#14] dopo  


dal 2011
grazie dottore per le pronte risposte.Strano questo farmaco anche perchè non mi sono mai lamentato di colon irritabile o colite o altro.Ma secondo lei ha nulla a che vedere con la nevralgia? Cordialità
[#15] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
No. Ma probabilmente lo scopo del suo Medico non e' quello di curare una nevralgia: magari (faccio un'ipotesi, sia chiaro!) i suoi sospetti sono diversi e quindi questo e' il farmaco piu' adatto...
Cordiali saluti
[#16] dopo  


dal 2011
ok dottore continuo a seguire con fiducia la terapia e poi le faro sapere.Grazie molto gentile e buon fine settimana Cordialità
[#17] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Grazie, altrettanto! Resto in attesa di aggiornamenti.
Cordiali saluti
[#18] dopo  


dal 2011
buongiorno dottore volevo aggiornarla sulla situazione per adesso continuo ancora con le punture di benexol a giorni alterni e in piu mi è stato aggiunto il dicloreum per os dopo colazione per un paio di giorni speriamo bene buona domenica
[#19] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
L'utilizzo di un antinfiammatorio, come le avevo scritto quasi un mese fa nella mia prima risposta, mi trova senz'altro d'accordo. Speriamo bene...
Cordiali saluti