Utente 168XXX
salve sono una ragazza di 24 anni.Qualche anno fa ho fatto una depilazione con cera alle ascelle e a causa di questa mi si sono ingrossati i linfonodi dell'ascella destra.Ho fatto un'ecografia e il medico mi ha detto che non c'era nulla di cui preoccuparsi ma il fatto è che ancora oggi a distanza di qualche anno non si sono assorbiti affatto e al tatto mi provocano un leggero dolore ,senza contare che esteticamente è come se avessi un accumulo di grasso considerevole.E' normale che non si siano assorbiti?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
[#2] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
La depilazione potrebbe aver causato una reazione alla quale i linfonodi partecipano ovviamente come parte attiva del processo. Certo, a distanza di cosi' tanto tempo sembra difficile pensare che soltanto quello sia stato il motivo. Forse anche l'eventuale utilizzo di altri prodotti topici (creme, deodoranti...) potrebbe aver continuato ad alimentare il problema. La cosa che puo' fare e' quella eventualmente di ripetere un ecografia al fine di tenere sotto controllo il problema.
Cordiali saluti