Utente 167XXX
Buonasera,
di seguito l'esito degli ultimi esami fatti:
4 gg di astinenza-Volune 2,1-Aspetto Opalescente-Liquefazione Completa-Viscosità normale-(v.n. 7.2-8.0): 7.8
N.spermatozoi/ml ( v.n.+ di 20.000.000/ml): 22.000.000
Motilità:
rapid. progressivi 0%
lentamente progressivi 16%
mobili in situ 20%
immobili 64 %
Morfologia:
forme normali 20%
forne anormali con oprevalenza teste amorfe e alterazion coda 80%

CELLROTONDE 30 p.c.
cellspermiogenetiche
cell sfaldamento +
emazie
detriti ++
agglutinati +
batteri

conclusioni: astenospermia- bradicinesia-teratospermia-flogofi-
Dall'esame scorso sono peggiorato, ma questa volta mi sono accorto che appena raccolto non ho chiuso ermeticamente il barattolo ma dopo 5 min ed ho partato il campione circa 1 ora dopo.
Puo' essere per questo che sono peggiorati?
la volta scorsa avevo la motilita' al 20% e le forme normali al 60% con diagnosi spiccata astenozoospermia.
Ho fatto anche la spermiocultura e l'esame culturale delle urine , primo e secondo getto e quelli sono ok..
La mia domanda è la seguente:
Flogosi?? cos'è?
e visto la mia scarsa motilità e forme normali potrei con la mia compagna pensare ad un eventuale Fivet? oppure mi devo considerare sterile?

Fatemi sapere
Grazie mille
167949

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Del Grasso
28% attività
0% attualità
12% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Flogosi vuol dire infiammazione. Se è presente un'infiammazione dell'apparato genitale lo spermiogramma può risultare alterato.
La stada della fecondazione assistita è sicuramente praticabile. Affronta il problema con il tuo andrologo che ti aiuterà nell'affrontare sia il problema Flogosi sia dell'Infertilità di coppia.
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno Dott.re,
prenoterò visita andologica per capire il problema da dove deriva, io non ho nessun disturbo per quanto riguarda l'infiammazione.
Ho 33 anni e da 4/5 anni ho sofferto di attacchi di panico e molta ansia utilizzando dei psicofarmaci in quantità ridotte 5 gg cad., ma ancora oggi sono molto stressato, non puo' essere questo che peggiora la mia fertilità?..delorazepam e aloperidolo possono rallentare i miei spermatozooi?

Grazie
saluti.