Utente 358XXX
Buongiorno

da circa 10 anni ho un calcolo alla cistifellea di 18 mm.
Non avendo mai avuto coliche ed essendo affetta dal Morbo di Von Willebrand con conseguenti problemi di coagulazione, per ora i medici mi consigliano di rimandare l'intervento.
In seguito a gravi problemi, sto facendo al mio cane una cura omeopatica a base di 3 prodotti Heel: Pankreas suis injeel, mucosa compositum e chelidonium homaccord.
Guardando in internet le loro caratteristiche d'azione, mi sono accorta che il Chelidonium homaccord può essere utile per migliorare il passaggio della bile in presenza di calcoli.
Mi chiedevo quindi se provare anch'io l'uso di questo preparato magari unito anche al nux vomica.
Grazie per la Vostra cortese attenzione
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto
56% attività
20% attualità
20% socialità
COMO (CO)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
ogni prescrizione omeopatica va effettuata da un medico esperto che possa inquadrare il problema clinico nel suo complesso.
L'autoprescrizione è assolutamente da evitare anche se i farmaci omeopatici possono essere dispensati senza obbligo di presentazione di ricetta medica.
Cordiali saluti.