Utente 116XXX
GENTILE DOTTORE,
mio figlio di 13 mesi soffre di rge dalla nascita.
abbiamo effettuato terapia farmacologica con ranidil e peridon + accorgimenti alimentari e posturali per alcuni mesi fino a quando verso gli 11 mesi i sintomi erano scomparsi e abbiamo gradulmente interrotto la terapia.
Purtroppo qualche settimana fa si sono ripresentate le problematiche da rge ancora piu accentutate, questa volta con vomito 4-5 volte al giorno.
Prima di procedere ad ulteriori indagini diagnostiche ivasive, qualche giorno fa abbiamo eseguito analisi del sangue, delle urine e intolleranze alimentari con i seguenti risultati "fuori dalla norma":

- lattico deidrogenasi 734 U/l( rif. 313-618)

IgE specifiche:
- albume 0.27
- b-lattoglobulina n Bos d5 0.26
(rif.: positivo > 0.35 ; tra 0.10 e 0.35 da valutare)

GOT 46 (rif. 15 - 46)

ESAME URINE:
PH 8 (RIF. 5.5 - 6.5)
PROTEINE 30 (RIF. 0 - 20)
ESTERASI LECOCITARIA 25 (RIF. 0 - 0)
URINOCLOTURA NEGATIVO

ESAME EMOCROMOC.:
LEUCOCITI 9.79 (RIF. 4-10)
ERITROCITI 4.73 (RIF. 4.50 - 6)
EMOGLOBINA 12.4 (RIF. 13 - 17.5)
EMATOCRITO 35.9 (RIF. 42 - 54)
VOLUME GLOB. MEDIO 75.9 (RIF. 82-98)
CONTENUTO MEDIO HGB 26.2 (RIF. 27 - 32)
CONC. CORP 34.5 (RIF. 32-37)
PIASTRINE 328 (RIF. 150-450)
PIASTRINOCRITO 0.3 (RIF. 0.15-0.25)
RDW - SD 33.4 (RIF. 38.7 - 45)
...IL RESTO NEI LIMITI.

FORMULA LEUCOCITARIA
NEUTROFILI 27.9 (RIF. 40-75)
LINFOCITI 64.2 (RIF. 20-45)
... IL RESTO NEI LIMITI.

GLICEMIA- SIDEREMIA - PROTEINA c REATTIVA - ANTI- TRANSGLUTAMINASI ... NEI LIMITI.
ANTICORPI ANTIENDOMISIO - PAR TEST .... NEGATIVI.

- COSA COMPORTANO I VALORI ALTERATI PER ALBUME E B-LATTOGLOBULINA?
- PUO' ESSERCI UNA CORRELAZIONE CON IL rge?

PRECISO, SE PUO' ESSERE UTILE, CHE QUALCHE VOLTA IL BAMBINO è VENUTO A CONTATTO CON L'ALBUME D'UOVO TRAMITE ASSAGGINI DI GELATO O BISCOTTI PER ADULTI (PAVESINI) E CHE HA SEMPRE ASSUNTO LATTE ARTIFICIALE.

RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE.
CORDIALITA'.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
VEDO DAGLI ESAMI CHE VEDO I VALORI NELLA NORMA E DAL PUNTO DI VISTA LABORATORISTICO, NON CI SIA NIENTE FUORI RANGE, TRANNE QUALCHE VALORE CHE CONSIDEREREI ININFLUENTE.

RIGUARDO L'ALLERGIA, DAI DATI, NON C'ENTRA NULLA.
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
la ringrazio per la cortese risposta.
Quindi il valore delle analisi per albume e lattoglobulina che cosa significa?
Deduco che non è corretto eliminare l'uovo (sia albume che tuorlo) dalla dieta del bimbo onde scongiurare un eventuale futura allergia all'uovo?

ci dica lei quali precauzioni o accorgimenti alimentari adottare...

grazie in anticipo.
[#3] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
la ringrazio per la cortese risposta.
Quindi il valore delle analisi per albume e lattoglobulina che cosa significa?
Deduco che non è corretto eliminare l'uovo (sia albume che tuorlo) dalla dieta del bimbo onde scongiurare un eventuale futura allergia all'uovo?

ci dica lei quali precauzioni o accorgimenti alimentari adottare...

grazie in anticipo.

[#4] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,
la ringrazio per la cortese risposta.
Quindi il valore delle analisi per albume e lattoglobulina che cosa significa?
Deduco che non è corretto eliminare l'uovo (sia albume che tuorlo) dalla dieta del bimbo onde scongiurare un eventuale futura allergia all'uovo?

ci dica lei quali precauzioni o accorgimenti alimentari adottare...

grazie in anticipo.

[#5] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Se il bambino non ha alcuna manifestazione allergica, tipo orticarioide, non gli toglierei nulla dalla dieta, non ne vedo il motivo. Tuttavia alcuni cibi che aumentano l'acidità possono aumentare il reflusso.

E' da valutare col tempo.