Utente 168XXX
Salve sono cristina da napoli.ho 27 anni. Mi sono sposata vergine 2 mesi fa. Io e mio marito abbiamo iniziato ad avere rapporti dopo il matrimonio, senza protezioni, quando Dio vuole, avremo un bimbo..però non posso nascondervi che vorrei un figlio subito. Premettendo che ho sempre avuto il ciclo irregolare, sofro di amenorrea dal primo ciclo, avuto a 13 anni...mai stato preciso! addirittura è saltato una volta anche per 10 mesi.da vari, tantissimi controlli effettuati non ho prblemi, nè di tipo ginecologico, nè di tipo endocrinologico.
Doveva arrivarmi il ciclo il 3 agosto....ma il 1 agosto noto delle macchie scure, di solito il mio ciclo inizia cn macchie scure, per poi... quindi penso è tutto normale...invece fino al 5 agosto ho queste macchie..poi nulla più..PULITA! mah...ne parlo cn mia madre, cn lei ho un bellissimo rapporto! mi dice di non preoccuparmi che mi verrà il cilo come ogni mese...riparlandone mi dice che dovrei andare da un ginecologo per una controllatina....da premettere che essendo stata vergine prima del matrimonio, nn ho mai fatto una visita...e ora il solo fatto di andare dal ginecologo e fare la 1à visita mi spaventa da morire! Ma mia madre mi ha detto che è meglio controllare il perchè di qste macchie e poi il ciclo non è venuto, ormai siamo al 7 agosto e del ciclo nemmeno l'ombra! Parlando cn un'amica su internet mi ha detto che in questo modo la sorella ha scoperto di essere incinta! Può essere anche il mio caso? cosa mi consiglia?sono molto spaventata!grazie attendo cn ansia una vs risposta.
[#1] dopo  
Dr. Marcello Sergio
60% attività +60
16% attualità +16
20% socialità +20
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Avendo un ritardo di qualche gg e´opportuno eseguire un test di gravidanza. In base al risultato si decidera' sul da farsi. In ogni caso e' opportuno eseguire visita ginecologica e paptest
Saluti