Utente 163XXX
Gentile Dottore,
Sono una ragazza di 18 anni con un problema che mi affligge da un pò di tempo: le occhiaie.
Quando sono nata e negli anni seguenti non avevo le occhiaie, se non per la stanchezza ed erano solo leggermente accentuate. Questo fino ai 1213 anni. Negli anni successivi le mie occhiaie hanno iniziato a farsi sempre più evidenti, ad oggi le ho di colore viola scuro e molto marcate. Per me sono fonte di gran disagio e vorrei saperne la causa ed eventuali rimedi.
Come posso eliminarle? Ci sono delle cure apposite? So che esistono anche degli interventi chirurgici, ma in quali casi si deve ricorrere a questi ultimi e in cosa consistono?
Aspetto una sua risposta e la ringrazio anticipatamente.
Chiara

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
non è semplice darle una risposta, e al di là del banale discorso sull'uso di correttori , copriocchiaie , e couvrance che fanno parte del camouflage, si potrebbe pensare all'ac. ialuronico , che non ovvierebbe comunque alla tonalità scura come colore.
Forse un consulto dal chirurgo plastico potrebbe ampliare la sua informazione e poi potrebbe decidere il da farsi.
cordialità