Utente 152XXX
Gentili medici,
da quasi una settimana soffro di pizzicori (simili a un intorpidimento degli arti ma altamente localizzato e di durata limitata) che non scompaiono.
In un primo momento erano maggiormente localizzati a livello di un piede mentre ora sono un po sparsi.
Dato che qualche settimana fa (credo 3) mi si era conficcata una spina di rosa proprio nel piede dove ho iniziato a sentire i pizzicori, mi chiedevo se questo potesse essere legato.
Non ho altri sintomi quali rossore, dolore, perdita di forza o di movimento degli arti.
Di cosa potrebbe trattarsi?
Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Salve,
il Suo quesito è piuttosto vago. Con un po' di fantasia si potrebbe pensare a dei pruriti (?) localizzati sine materia, ma potrebbe trattarsi anche di disestesie e quindi saremmo già in tutt'altro ambito (neurologico).
Se il quadro non si fosse già risolto spontaneamente Le consiglio di chiedere prima il parere del Suo medico curante.
Saluti,