Utente 103XXX
Usavo regolarmente Lenti Contatto Mensili Morbide. Circa due mesi fa i miei okki si sono improvvisamente infiammati=al risveglio avevo okki viola e sporki, forse xké venuti a contatto di acqua non particolarmente pulita (acquedotto di altra città,con rifornimenti a singhiozzo).Ho interrotto l'uso delle lenti,il contattologo mi ha fatto usare Tetramil x 1settimana e Tobral per la settimana a seguire.Niente è cambiato,dopo una visita al Pronto Soccorso Oftalmico sono passato quindi a Beta Bioptal e Virgan Gel Oftalmico 3volte/dy x 7gg: mi ha dato un miglioramento=non +prurito, né okki rossi al risveglio. Tutto sembrava quindi rientrato, MA dopo solo due giorni con bagni al mare si è ripresentato il medesimo inconveniente, altra visita con diagnosi: forma allergica, no congiuntivite, cornea OK, prescrizione di "Ketoftil" 2volte/dy x 15gg assieme a Systane Ultra 4volte/dy x 15gg. Pochi miglioramenti, nuova visita con Dicloftil 3volte/dy, durata "a bisogno", qualke miglioramento ora sono al mare e faccio bagni regolarmente, non porto le lenti da tre mesi, rossore in riduzione, MA prurito la sera e qualke essudazione al risveglio. GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Si direbbe che Lei abbia una sorta di congiuntivite stagionale cronicizzata. Continui la terapia fino alla remissione completa dei sintomi.

Buon ferragosto!
[#2] dopo  
Utente 103XXX

Iscritto dal 2009
GRAZIE,sto continuando con il Dicloftil e non facendo bagni, la situazione sta effettivamente migliorando, mi ha preoccupato xò la Diagnosi: "Congiuntivite Stagionale Cronicizzata", può recarmi anke danni agli okki (oltre ke fastidio) e cosa dovrei fare x "de-cronicizzarla" ?
BUONE FERIE & GRAZIE ancora
[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Caro utente,

La mia era solo un'IPOTESI diagnostica: non è certamente possibile fare diagnosi accurate con questo sistema. La cura che Lei sta facendo, però, non è particolarmente invasiva. Per questo L'ho invitata a proseguire, fino alla completa remissione dei sintomi (e oltre).

Buona giornata e buone ferie anche a Lei!