Utente 162XXX
Egreg,dr,mio cognato per una forte cervicobracalgia con dolore al torace è andato al ps,trattato per il dolore gli hanno eseguito i marcatori cardiaci i quali a detta de medico non si erano mossi per niente,ripetuti dopo 4 ore idem,eseguito l'ecg ritmo sinusale 78 bpm,ripolarizzazione aspecifica con possibile ingrandimento del ventricolo sx,cosa vuol dire?tengo a precisare che giorno 9 giugno ha effettuato ecocolordoppler cardiaco,con il seguente commento:normale morfovolumrtria e contrattilità ef 76 apparati valvolari in sede normofunzionanti,ci consiglia eseguire ulteriori accertamenti in base al referto dell'ecg,grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il rilievo di ipertrofia ventricolare sinistra al'ECG non corrisponde sempre a cio' che viene realmente misurato con la metodica ECO , la quale e' certamente piu'sensibile a confermare o escludere tale patologia. Essendo il suo ecocolordoppler cardicaco normale, non mi preoccuperei.
Cordialita'