Utente 169XXX
salve,sono una ragazza di 25 anni sono finita al pronto soccorso perchè mi sentivo di svenire e avevo vertigini. Mi stavano per dimettere dopo avermi dato dei liquidi, quando facendo l'elettrocardiogramma è venuto fuori ke avevo delle strane alterazione al cuore così hanno kiamato un cardiologo ke mi ha fatto un ecocure dicendo ke era tt apposto, ma ke voleva farmi altre analisi perchè sospettava un infezionevole ricoverarmi e tenermi sotto osservazione.L'ho sentito anke prononciare miocardite spaventata sono andata via. Dopo 1 gg mi sono fatta fare un ecocure in un'altro osoedale e le analisi degli enzimi (se nn sbaglio)mi hanno detto ke era tt ok ke stavo bene .Ora forse sarà l'ansia ma io continuo ad avere fitte al cure mi manca il respiro sbadiglio per accumulare più aria e qnd nn ci riesco sto male poi ho le vertigini e da due gg ho le orecchie otturate e un fotrte mal di denti premettendo ke sono molto ansiosa e ke cm tt questo è stato un bello schock per me secondo voi dovrei fare altre analisi oltre a quelle ke ho fatto????

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare che lei abbia fatto anche troppe analisi. Il quadro che lei descrive e' compatibile con attacchi di panico. Per cio' che riguarda le "alterazioni" aspecifiche dell' ECG queste sono frequenti nelle pazienti giovani e magre. Si tranquillizzi assolutamente. Buona giornata
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
GRAZIE DOTTORE MI è DI GROSSO AIUTO LA SUA RISPOSTA.....
CERCHERò DI TRANQUILLIZZARMI.... MI HA TOLTO UN GROSSO PESO LA RINGRAZIO BUONA GIORNATA