Utente 468XXX
Gentili dottori,
Vi espongo la mia situazione: la mia ragazza assume la pillola Mercilon; per un problema di placche alla gola ha assunto 3 Oki al giorno e l'antibiotico Augmentin dal dodicesimo giorno di ciclo fino al sedicesimo.
Lei ha sempre assunto correttamente la pillola, anche durante l'assunzione dell'antibiotico.
Ha avuto il ciclo regolarmente il 7 agosto e ora ha ripreso normalmente la pillola, dopo la consueta pausa dei sette giorni.

Poichè sul foglietto illustrativo dell'antibiotico Augmentin c'è scritto che tale farmaco interferisce con il potere contraccettivo della pillola e poichè terminata l'assunzione dell'antibiotico (correggetemi se sbaglio) servono 7 giorni affinchè la pillola torni a fare effetto, vorrei sapere se ora sia tutto ok e possiamo avere di nuovo rapporti non protetti, tenendo conto che da quando lei ha terminato la cura con l'antibiotico, il sedicesimo giorni di ciclo appunto, abbia assunto solo 5 pillole anzichè 7, perchè poi iniziava la pausa dei sette giorni.
Non so appunto se 5 pillole siano sufficienti a ripristinare la corretta attività anticoncezionale della pillola, dato che poi vi è stata una pausa in cui non vi è assunzione.

Fino al 25 agosto non avremo modo di avere rapporti ma lei nel mentre assumerà normalmente la pillola.

A questo punto dovremo usare il preservativo fino al prossimo ciclo (di settembre) oppure la pillola sarà già tornata a "funzionare" a tutti gli effetti?

Vi Ringrazio, Cordiali Saluti.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
se ha iniziato un cilclo di pillola nuovo e l'assunzione di antibiotico risale al "vecchio cilclo" non ci sono problemi se vengono rispettati i tempi prescritti nell'uso di anticoncezionali
[#2] dopo  
Utente 468XXX

Iscritto dal 2007
Buongiorno Gentile Dottore e grazie per la risposta.

Se per rispettare i tempi prescritti nell'uso di anticoncezionali si riferisce al fatto di rispettare la pausa dei 7 giorni dopo aver assunto le consuete 21 pillole e di prendere la pillola tutti i giorni sempre alla stessa ora allora direi che la mia ragazza rispetta tali tempi.

Sì l'assunzione di antibiotico risale appunto al vecchio ciclo, però erano gli ultimi giorni del vecchio ciclo e la mia ragazza dopo l'antibiotico ha potuto assumere solo altre 5 pillole. Fà differenza?
Dovremmo aspettare un ulteriore ciclo completo di pillola per essere sicuri secondo lei?

Grazie, Cordiali Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
ok come sta facendo la sua ragazza,tranquillo!
[#4] dopo  
Utente 468XXX

Iscritto dal 2007
D'accordo allora non aspetteremo un ulteriore ciclo per avere rapporti non protetti e potremo stare tranquilli seguendo le sue indicazioni.

La ringrazio e buon ferragosto.