Utente 159XXX
Salve
Circa 3 giorni fa, dopo aver giocato una partita a calcio...ero tornato a casa a farmi una doccia, avendo ancora molta sete...presi una bottiglia di acqua dal freezer e bevvi a sorsi molto veloci...all'improvviso sentii un solletico allo stomaco e lo sentii come chiudersi...non riuscivo piu a degludire...ma nel frattempo ero calmo, avevo solo quella sensazione strana come se stesse per succedere qualcosa!
Mentre camminnavo verso il letto per distendermi....all'improvviso ho sentito il cuore a 1000 come se stesse per scoppiare...pensavo che mi stesse per prendere un infarto...sudavo freddo...tremavo...piu pensavo che stavo per sentirmi male e piu il respiro si accorciava...mi sentivo un nodo in gola e avevo paura di morire!
10 minuti dopo era passato tutto...e mi sentivo solo molto stanco e affannato...quindi non è stato necessario andare al P.S.
Mi dicono che é stato solo un attacco da panico e che non é niente di grave...questa notte nel sonno ho avuto gli stessi sintomi ma con tempi piu brevi(tachicardia, iperventilazione, parestesie a mani,braccia,gambe ecc.)
Ho paura che possa succedere di nuovo in altre circostanze...come per esempio di nuovo nel sonno....o ancora peggio mentre sto alla guida!
Che cosa è successo?
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riferisci appaiono riconducibili ad un attacco di panico (DAP). Se tuttavia dovessero ripetersi sarebbe utile una registrazione continua dell'ECg per 24 ore (HOLTER CARDIACO).
Cordialita'