Utente 169XXX
Gentili Dottori,
ho 30 anni ed in seguito ad un elettrocardiogramma per una visita di idoneità per diventare donatore Avis mi è stato riscontrato questo:
EMIBLOCCO ANTERIORE SINISTRO + BLOCCO DI BRANCA DESTRO.
Leggo nella lettera che per questo motivo non potrò mai essere donatore.
Vorrei sapere come mai non sono idoneo per donare il sangue, quali sono le cause, le conseguenze e l'eventuale terapie da adottare per questa patologia.
Ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo controindicazioni alla donazione di sangue. Piuttosto mi pare strano che un giovane abbia un blocco bifascicolare come lei riferisce. Inizi con l eseguire un ecocolordoppler cardiaco. Cordialità