Utente 131XXX
Per favore qualche gentile CARDIOLOGO mi puo' rispondere al quesito già posto :
Non so' se lo farete in quanto un vs. COLLEGA (Forse giustamente) ha ritenuto di non farlo, capisco perfettamente di essere seccante, ma credetemi sono in una situazione veramente critica, e qualsiasi cosa mi angoscia terribilmente -Comunque vi sarei molto grato se mi potete dire qualcosa in merito -

Mio figlio 24 anni si è sottoposto a gli accertamenti di cui sotto, perchè richiesti dal Datore di lavoro, in qundo è stato chiamato per un periodo limitato presso un'azienda con i seguenti risultati-

ECG: Ritmo sinusale, normale conduzione atrio-ventricolare, normale ripolarizzazione ventricolare - BLOCCO DI BRANCA DX INCOMPLETO

RX TORACE: Assenza di alterazioni pleuro parenchimali in atto, ombra cardiovasale limiti

ECOCARDIOGRAMMA:
VENTRICOLO SINISTRO: con normale volume (dt51 mm), con spessori parietali diastolici normali, nessuna differenza apprezzabile nella cinetica regionale, contrattilità globale conservata FE 68%
ATRIO SINISTRO: con normale morfologia (31mm)
RADICE AORTICA: con normale calibro (30mm) co normale costruttura
VENTRICOLO DESTRO: non dilatato
VALVOLA MITRALE: Lembi valvolari con minimo atteggiamento prolassante di entrambi
VALVOLA AORTICA: cuspidi valvolari tripartite con normale ecostruttura
VALVOLA TRICUSPIDE: morfologicamente normale
VALVOLA POLMONARE: morfologicamente normale
PERICARDIO: non versamento pericardio ne pleurico
DOPPLER: flussi trans valvolari nella norma,minime IM e IAo, assenti shunts
sn-->dx sia a livello atriale che ventricolare
CONCLUSIONI: Strutture cardiache osservate, nella norma.Indici funzionali normali.
Tra 4 mesi ECO di controllo Aorta e Mitrale-


Per via del Blocco di branca dx, sono andato a cercare dei vecchi ECG del 2007 fatti in Ospedale causa un incidente stradale molto grave, tra cui contusione polmonare bilaterale e ho notato la seguente risposta:
TACHICARDIA SINUSALE
RSR(QR) IN V1/V2 COMPATIBILE CON DISTURBO DI CONDUZIONE DESTRO, SOVRASLIVELLAMENTO DEL TRATTO ST ASPECIFICO

ADESSO L'ULTIMO ECG (ESEGUITO NON IN OSPEDALE)MI SEMBRA RIPORTA SOLO IL BLOCCO DI BRANCA -
( riferendomi all'ECG del 2007) ho letto che questi disturbi sono riscontrabili anche sulla MALATTIA DI BRUGADA , adesso sono nella piu' totale confusione -

Cordilai saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pareva di averle gia' risposto. Il blocco di branca destra NON e' sinonimo di sindrome di Brugada, ed e' presente nel 20% circa dei ragazzi. La saluto di nuovo
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Egrgio Dott. CECCHINI,
Comprendo perfettamente un suo eventuale risentimento,
al momento non ho altre possibilità, mi creda se non quella di rivolgermi a Voi -
Quello che io ho chiesto è inerente all'ECG del 2007 , dove il referto dice:

TACHICARDIA SINUSALE
RSR(QR) IN V1/V2 COMPATIBILE CON DISTURBO DI CONDUZIONE DESTRO, SOVRASLIVELLAMENTO DI ST ASPECIFICO
Freq. Ventr. 89 BMP
PR int. 126 ms
QRS dur. 102 ms
QT/QTc 370/416 ms
assi P-R-T: 40 20 54

Su questo vorrei tanto che Lei mi chiarisse, se in un giovane IN UN ECG, è un riscontro normale che insieme ad un blocco di branca DESTA INCOMPLETO, possa esserci sovraslivellamento st- senza collegamenti con la SINDROME DI BRUGADA

Grazie, per favore attendo una sua risposta
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
in un blocco di branca destra c'e' sempre un sopraslivellamento legato alla ripolarizzazione alterata. In ogni caso, se la tranquillizza di piu', porti l'ecg a visionare ad un altro cardiologo. Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Grazie Dottore,
Le sue risposte mi bastano, tanto nessun altro CARDIOLOGO mi puo' tranqullizzare se non mi chiarisce in base ai dati forniti se ci possono essere collegamento la SINDROME DI BRUGADA -

Ho smesso di cercare su INTERNET, se e qundo vuole aggiungere qualcosa, sono sempre qui'-

Grazie 1000 / Cordiali saluti e buona giornata
[#5] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno Dottore,
Dalla sua risposta fornita all'tente 136092 (Arresto Cardiaco)
posso dedurre che anche i miei dubbi posti sul collegamento della Sindrome di Btugada, siano infondati -
Che ne pensa ?

Grazie
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
si, certo. Stia tranquillo
[#7] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Grazie,
Nel frattempo stavo gurdando il suo Sito, veramente interessante -
Complimenti
Grazie per la risposta