Utente 169XXX
Salve mi chiama Francesco

Da circa 3 settimane ho una sospetta infezione cutanea a livello dell'inguine.

In un primo momento ho avuto prurito e conseguente aumento di 2 macchie rosse a livello inguinale.

le macchie si sono allargate a cerchio, come un anello rosso che cresceva in dimensione sulla pelle. il bordo dell, rosso e rialzato come una riga man mano che si diffondeva laciava la pelle di colore piu scuro al centro.. ovviamentie irritata. dopo circa 3 settimane, il bordo ha cominciato a sparire. al momento a causa di un ultriore prurito mi si è irritata nuovamente la parte interessata ma come macchia rossa. Un successivo puntino roso sempre sulla gamba ha cominciato la stessa evoluzione ... da puntino a cerchietto rosso che si diffonde ovviamente allargandosi...


Non posso andare dal medico perchè mi trovo all'estero al momento, .. di cosa si tratta? Ho pensato dopo alcune ricerche che si tratti di Dermatofitosi ma non sono sicuro, in quanto sono sicuro di non aver avuto contatti ocn animali o persone infette ma altrettanto sono preoccupato perchè credo sia contagiosa.

Che rimedi posso utilizzare?
[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Gentile Utente dalla descrizione potrebbe trattarsi d'intertrigine inguinale che è una forma d'infezione il più delle volte di tipo misto batteri + lieviti.Uso il condizionale poichè bisogna escludere anche altre cause come una psoriasi delle pieghe,dermatiti allergiche da contatto e, come ben dice, dermatofizie.Tutto ciò va fatto solo con la visita dermatologica reale e la richiesta se ritenuta necessaria di accertamenti poichè ogni forma presenta una specifica terapia,non faccia l'errore di applicare prima nulla alla cieca senza aver effettuato ciò che le ho suggerito questo lo dico per la sua salute,vien da sè che darle una indicazione per via telematica potrebbe risultare più dannoso che altro.
Cari saluti
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
Capisco l'esigenza di una visita specialistica ma al momento mi trovo all'estero e non posso effettuarla qui, tranne che in casi estremi.

un altro puntino sulla gamba ha seguito la stessa evoluzione, simile ad un morso di zanazara, si è ingrandito a cerchio, come un anello, con il bordo rialzato rispetto alla cute. il cui centro tende sul chiaro, cioe del colore normale della pelle, ma leggermente piu scuro.

L'applicazione di una crema potrebbe risolvere momentaneamente il problema?oppure aspetto di tornare in italia?

Grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
16% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2000
Aspetti una diagnosi esatta e non applichi nulla alla cieca poichè quello che descrive può avere molteplici eziologie(cause)e richiedere pertanto una terapia diversa dall'altra.
Cari saluti