Utente 169XXX
Salve a tutti,
mi sono appositamente iscritta su questo sito per chiedere un piccolo consulto a voi cardiologi.Ecco il mio problema,sono una ragazza di 17 anni,faccio regolarmente sport(3 volte a settimana per un'ora),non fumo,non bevo,non mangio esageratamente.Durante queste vacanze sono andata al paese di mia nonna.Una mattina ho deciso di andare a fare una corsetta.Non corro mai,faccio aerobica,ma non sono abituata a correre.ciò che mi è successo è che mentre correvo ho accellerato un po' il passo perchè il sentiero era in discesa e quando sono arrivata alla fine della strada ho avvertito un affanno che non ho mai avuto,neppure dopo 3 ore di step consecutive,e ci ho messo circa 3-4 minuti per riprendere il solito respiro.Non soffro di problemi di cuore,mai sofferto nemmeno di affanno.La cosa mi ha preoccupata abbastanza;i giorni seguenti di sera mi è capitato e mi capita di avvertire dei piccoli dolori proprio dove si trova il cuore.Sono come delle scossette,che però noto che sono legate anche alllo stomaco,infatti quando ho questi dolori mi viene anche un disturbo nello stomaco.Mi sto preoccupando molto,mio padre ha avuto circa 8 anni fa un infarto(pesava parecchio e fumava).Io non so nulla di medicina,ma è possibile che questi piccoli dolori siano qualcosa di brutto?Ho solo 17 anni e non faccio una vita sedentaria....Mia madre mi ha detto che è solo una freddezza,ma è possibile?Sarò io che mi sono fissata??..Scusate tt queste domande ma la cosa mi preoccupa.Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gentile signorina, il tipo di dolori che lei ha accusato non la deve impensierire. Il dolore anginoso non ha quelle caratteristiche di dolore nè quella breve durata. Data la familiarità comunque programmi un ECG sotto sforzo, che la tranquillizzerà definitivamente. Cordialità