Utente 169XXX
Buonasera, gentilmente avrei bisogno di un Vs. parere su una visita Cardiologica effettuata da mia mamma anni 70;

Visita cardiologica:
paz con ipertensione arteriosa, ipercolesterolemia in trattamento con simvastin 20 mg, Idroquark 5 mg, non lamenta angor, dispnea, palpitazione a riposo e/o da sforzo.
Eo toni validi con pause libere suono chiaro polmonare con MVF, polsi simmetricamente presenti.

ECG:
bradicardia sinusale con fr di 60 bpm T difastiche in V4-5-6.

Simvastin 20 mg, Idroquark 5 mg,gli sono stati prescritti da un cardiologo circa due anni fà adesso in base a questi risultati effettuati c/o un ospedale il medico di fam. vorrebbe sostituire idroquark con Syscor 10 mg.

Se possibile vorrei un Vs. parere per capire bene gli esami e sulla sostituzione del farmaco.

Vi ringrazio anticipatamente.


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se i valori pretori fossero accettabili proseguirei con l ACE inibitore (idroquark) anche se non consiglio mai diuretici alle persone di una certa ETA ...basterebbe insegnare loro a mangiare sciocco, senza sale, e avrebbero meno bisogno di farmaci. Il Syscor è un bel farmaco, anche se di vent' anni fa. Cordialità
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio tantissimo per la sua disponibilità e professionalità.