Utente 169XXX
Gentili dottori,
circa 4 anni fa ho avuto uno spiacevole episodio di spasmi alla faccia. Ho iniziato dapprima a sentire i muscoli delle labbra intorpiditi e che mi si contraevano verso l'alto (a mò di coniglio per fare un paragone), faticavo a parlare e ovviamente mi sono agitata molto. Poi la mandibola ha cominciato ad avere degli spasmi non controllabili, prima verso destra, poi verso sinistra, verso il basso e infine verso l'alto. Digrignavo talmente tanto i denti che stridevano e non riuscivo a fermarla. Mia madre mi diede del lexotan per farmi calmare perchè ero molto agitata e dopo circa un'oretta mi passarono.
Mi ricordai poi successivamente che stavo facendo una cura con il Motilex per dei disturbi gastro-intestinali e nel foglietto illustrativo lessi che tra gli effetti indesiderati c'erano anche quelli extrapiramidali. Feci comunque una visita neurologica e il medico mi disse che la colpa era quasi sicuramente del farmaco.
Secondo voi però potrebbe esser stato dovuto alla mia malocclusione? Ho una laterodeviazione della mandibola e una leggera terza classe e ho iniziato ora l'ortodonzia in vista dell'intervento. Credete che sarà risolutivo per i piccoli disturbi che ho all'ATM? (a volte mi scatta la mandibola quando per esempio tengo i muscoli in tensione come dal dentista e a volte mi sento come comprimere sull'articolazione). Io ho il terrore che possano tornarmi questi spasmi, se è stato il farmaco so che evitando quello (e tutti gli altri procinetici??) posso evitare il disturbo ma non vorrei fosse causato dalla malocclusione e quindi mi si potesse ripresentare.
Vi ringrazio anticipatamente.
Saluti

Ps.: ho 25 anni.
[#2] dopo  
170025

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
Credo che il sintomo che hai presentato fosse legato all'uso del farmaco. Probabilmente la malocclusione (e l'ansia) hanno facilitato il sintomo.
Rappresenta all'ortodonzista il problema che hai avuto e fai l'intervento se lo riterrà necessario, ma sempre con un occhio puntato sul tuo modo di viverti "con terrore" la tua mandibola...
[#3] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio tantissimo per la risposta e per la velocità!! Quindi se io non prendo più il farmaco il sintomo non mi viene più, giusto??
Io ho paura che mi si blocchi la mandibola o che mi tornino quegli spasmi perchè sono due cose orribili.
l'intervento è sicuramente necessario a detta dei tanti ortodonzisti che ho contattato perchè ho una malocclusione, spero che l'intervento risolva anche i disturbi dell'articolazione dato che dicono tutti che sono dovuti alla malocclusione.

[#4] dopo  
170025

Cancellato nel 2010
Rappresenti al dentista e al suo medico curante la sua paura e ascolti i consigli che Le daranno.