Utente 402XXX
melanoma a diffusione superficiale,a cellule epitelidali fusate e nevocitoidi pigmentato,non ulcerato,in fase di crescita verticale,livello 3° mm1.10 di spessore evidenza di denso infiltrato linfocitario intra e perilesionale,margini valutabili indenni.
Ho 38 anni ,Questo il mio referto dopo l'asportazione di un neo localizzato sulla schiena parte centrale alta di circa un 1cm di diametro.Ho già fissato un'appuntamento con l'oncologo per la prossima settimana.ma sono molto angosciata e preoccupata.volevo solo sapere in percentuale quante possibilità ci sono che il linfonodo sentinella possa risultare positivo e speranze di guarigioni future.grazie per il tempo che Vogliate dedicarmi.Saluti una mamma preoccupata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

mi ha posto anche in privato, credo questa domanda:
le ho risposto che dalla descrizione del caso, sarà quantomai opportuo performare quigli esami fondamentali che ci permettonon di stadiare pienamente il Melanoma.

il primo fra tutti, come le ho spiegato, è proprio il linfonodo sentinella, una tecnica di alto livello che ci permette di "anticipare" in modo altamente selettivo la tendenza invasiva del Melanoma stesso.

le dico per mia esperienza personale su queste tematiche (ed ovviamente in via non vincolante vista la generericità dell'asserzione e la mancanza pratica di previsioni per questa imprevedibile neoplasia nelle fasi più avanzate) che la percentuale di linfonodi sentinella per melanomi variabili fra lo 0.75 e il 1.15 non è assolutamente alta.

ad ogni modo, la tecnica è semplice e standardizzata.
Le confermo fin d'ora la disponibilità per ulteriori ragguagli in merito.
Cari saluti.

Dott. Luigi LAINO
Ricercatore Dermatologo, ROMA

[#2] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Concordo pienamente con il dr.Laino che le probabilità che il linfonodo sentinella in questo caso sia interessato sono scarse..
[#3] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2007
Grazie di cuore per le vostre risposte.
Un'ultima domanda.l'operazione per una nuova diciamo"pulizia e l'esame per il linfonodo sentinella verranno fatte in day hospital oppure avro'bisogno di un ricovero.
Grazie ancora.
[#4] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Dipende dal tipo di anestesia.
Se viene impiegata l'anestesia generale ovviamente in ricovero.
[#5] dopo  
Utente 402XXX

Iscritto dal 2007
Oggi abbiamo ritirato il referto inerente al linfonodo sentinella che è risultato negativo,volevo solo ringraziarVi per il tempo e il sostegno che dedicate quotidianamente a certi casi.Grazie di cuore ancora e un'ultima domanda posso tirare un po' il fiato per il futuro?
[#6] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005

Certamente !
Tanti auguri