Utente 169XXX
Egr. Dottori
da ormai 2 mesi ho delle le macchie rosse (tipo abrasioni) sul glande, la cosa più strana è che dp visite dermatologiche e le cure fatte si sono ripresentate (come sempre) subito dopo la masturbazione.
Per tutto il periodo che trascorro tra un rapporto e l'altro o tra una masturbazione e l'altra qst macchie sono quasi impercettibili.
Sinceramente non so più a chi rivolgermi, mi era stata diagnosticata una Candida per la quale ho utilizzato gino-canesten ( che peggiorava le macchie) e successivamente una compressa di Fluconazolo (anche questa senza nessun risultato), successivamente mi è stato detto che forse era herpes ma la situazione non migliora.
Vi chiedo un parere, so che non è facile via mail ma non penso ci siano molte patologie simili, cioè di macchie (abrasioni) che compaiono solo dp rapporti, per poi sparire in alcuni giorni.
Sottolineo che non ho sintomi, ne bruciore ne prurito.
In attesa di gentile risposta porgo
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore, potrevìbbero benissimmo essere modiche abrasioni da robusta applicazipne manuale. Provi delicatamente ed eventualmente risenta un collega.
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
mmm non penso sia per quello, anche perchè ho fatto trascorrere almeno 2 sett prima di riprovare e soprattutto non ho mai avuto questi problemi sino ad ora.
Cmq la ringrazio per il parere
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
da qua non so pensare ad altro.