Utente 167XXX
durata olio silicone dentro occhio dopo numerose recidive per distacco vitreo retinico
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Qual'è la domanda???
[#2] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Chiedo scusa ma mio marito non aveva capito bene come funziona questo sito. Le spiego a grandi linee la situazione:mio marito (47anni)ha avuto il primo distacco di retina ad aprile 2006,una recidiva dopo circa un mese.A giugno altra recidiva ad agosto operato per la quarta volta in vitreoctomia viene "inserito" olio al silicone tutto questo nello stesso 2006.A dicembre consigliano di rimuovere il silicone con il 50% di possibilità di perdita bulbo oculare(pressione oculare a 8).Ci siamo rivolti a Nizza Hanno tenuto sotto controllo periodico sconsigliandoci la rimozione dell'olio.Mio marito a distanza di 4 anni e mezzo ha ancora l'olio al silicone nell'occhio la pressione è tornata tra 11 e 12.La domanda è: è rischioso continuare a tenere quest'olio ? si può deterirare oppure arrecare ulteriore danno? grazie e mi scuso ancora per il primo contatto.
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Buonasera, a quanto ho capito nel caso di suo marito l'olio di silicone più che a tamponare la retina servirebbe a sostenere il bulbo, effettivamente in taluni casi può essere rischioso asportare il silicone, anche se però è possibile sostituirlo con altro silicone o mezzo tamponante diverso, ma questo dipende da caso a caso e va valutato dal suo chirurgo vitreoretinico.
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la sua disponibilità