Utente 170XXX
Ho 20 anni.
Da diciamo 3 anni ho avuto un IMPORTANTE calo della libido, e qualche mese dopo hanno iniziato a manifestarsi delle perdite dai capezzoli (di colore trasparente e solo dopo stimolazione manuale, non spontanee).
Poi mi sono reso conto che non ho quasi mai erezioni spontanee, neanche al mattino, e quando le ho raramente sono "alla piena potenza" diciamo.
Inoltre da qualche mese avverto come una sensazione strana alla prostata, come un prurito o un leggero solletico, non spiacevole ma a volte fastidioso perchè costante lungo tutta la giornata.

Un anno fa ho fatto delle analisi del sangue e i valori di testosterone e prolattina sono risultati normali.

Che mi succede?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il quadro clinico riferito e' composito e non necessariamente e' da riferirsi ad un'unica causa.La secrezione mammaria richiede una attenta visita generale e la ripetizione dei valori ormonali.Assume farmaci?La mancanza di erezioni spontanee non ha un rilievo clinico significativo,analogamente alla sensazione di prurito che avverte,credo,in sede perineale.Consulti un esperto andrologo per chiarirsi le idee.Cordialita'.