Utente 167XXX
Salve, a causa di un raffreddore con conseguente congestione nasale ho assunto RINAZINA SPRAY x via nasale un paio di giorni fa...Il problema e che pochi istanti fa nell'intento di inalarmi nuovamente la RINAZINA x migliorare il respiro noto che il farmaco è scaduto da 2 mesi...sulla bottiglietta c'e scritto 06/2010...x soli 2 mesi devo preoccuparmi?In attesa di una Vs gentile risposta porgo distinti saluti...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non si deve preoccupare per niente. Al massimo avra' funzionato male. Cordialita'
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
La scadenza dei farmaci è una scadenza decretata per legge.
Gignifica che, entro quella data, c'è la GARANZIA che il prodotto funzioni.
Ma tantissime molecole sono stabili e perfettamente funzionanti oltre i 5 anni massimi imposti dalla legge.
Completamente diverso il discorso per i farmaci con scadenza più breve, 3 anni, 2 anni, 18 mesi, per gli antibiotici e per i farmaci salvavita.

Finisca pure il flacone, senza problemi.
[#3] dopo  
Utente 167XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille x la velocità nelle risposte continuerò il flacone alloraq...io ero solito buttarli anche dopo il giorno stesso della scadenza...Buon proseguimento