Utente 133XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 29 anni.Ultimamente..direi da circa 5 o 6 mesi compaiono spesso molti brufoli sul mio viso.
In particolare noto che la maggior parte mi vengon sulla fronte.
Non sono mai stata una ragazza con problemi di brufoli..da ragazzina nn ne avevo, se nn qualcuno ogni tanto.Sulla schiena mai avuti.Non capisco come sia possibile che ora a 30 anni io abbia questo tipo di problema.Sapete darmi una spiegazione senza che io vada a fare una visita?In principio ho pensato fosse colpa di alcune pastiglie alle erbe che ho preso qualche volte per regolarizzare l'intestino.In erboristeria mi avevano detto che eliminando le scorie dell'intestino potevano anche eliminare quelle del viso portando a brufoli.Il fatto e' che nn le prendo piu' da tempo..ma le cose non sono cambiate.
Faccio un esempio...martedi' scorso si erano appena seccati due brufoli molto vistosi sulla fronte...ora ne ho gia' altri due nuovi da ieri.
E' vero che il sole potrebbe risistermarmi il viso? Non vorrei prendere dei medicinali..antibiotici o altro.
Sono una ragazza con un ciclo perfetto..puntuale senza pillola.
Non mangio dolci o altro..non sono in sovrappeso..non ho una sudorazione particolare.
L'unica cosa e' che forse ho sempre avuto il viso portato ad avere i puntini neri..sul naso e sul mento ecco..quando ero ragazzina e anche ora.I brufoli pero' ora sono grandi..e credo siano proprio sintomo di impurita'..che pero' nn capisco da dove derivano visto che faccio una dieta molto piu' equilibrato ora che prima.Inoltre bevo piu' di due litri di acqua al giorno..sempre per regolare l'intestino..e mangio tanta verdura e frutta..oltre ai cereali.
Spero possiate aiutarmi.
Gli esami del sangue li ho fatti l'ultima volta l'anno scorso ed andavano bene.valori regolari.
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Gentile utente

la nostra idea gliela rendiamo (ipotesi di acne femminile tardiva) mamla visita dermatologica e' necessaria per le diagnosi differenziali e per la cura (che sara' efficace in caso di acne).

Cari saluti
dott. Laino, Roma