Utente 170XXX
Salve avevo un dubbio che vorrei risolvere..sono piu di 4 anni ormai che assumo finasteride a 1mg.L'unico problema che riscontro è la ridotta quantità e qualità dell eiaculato.ora da circa 2 mesi la mia ragazza è gravida,quindi nessun problema di fertilità.Quello che mi dà da pensare è se il fatto di non aver interrotto l'assunzione,possa in qual modo influire sulla salute fisica del nascituro..potreste togliermi questo pensiero?Grazie in anticipo.
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
16% attualità
16% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in nessuna maniera la finasteride puo' incidere negativamente sul benessere del nascituro.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
MANCIANO (GR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,

stia e state tranquilli, auguri!
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
ok Vi ringrazio tanto mi avete tolto un grosso pensiero..Saluti buona giornata