Utente 170XXX
Salve, Vi cercherò di spiegare in modo chiaro il mio problema.
1 - Preciso che fin da piccolo ho difficoltà a scoprire il glande in erezione, e negli ultimi anni il frenulo sembra ingrossata. Il glande è ipersensibile tanto che pur sfiorandolo con un dito mi provoca un dolore indescrivibile, quasi un senso di bruciore; quindi sono quasi obbligato che durante il lavaggio pulisco il glande solo attraverso un'abbondante acqua, senza sapone (e spero che va bene lo stesso) e contatto con la mano.
2 - Soltanto qualche giorno fa, mi sono accorto che la parte inferiore del glande (la parte bassa) sulla "cornice" è comparsa una "lesione" viola o grigia... probabilmente è un qualcosa che è stata provocata dalla scarsa pulizia sulla parte interessata?

Lunedì avrò una visita dal medico di famiglia, soltanto che mi vergogno un po' perché è una donna.... :)

Grazie anticipate

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,credo che,in presenza di fimosi,serrata o parziale,la correzione chirurgica,anche per motivi di igiene,sia indispensabile.Cordialita'.