Utente 135XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 23 anni senza particolari disturbi di salute, ho però sempre sofferto di pressione bassa, che mi ha causato in passato anche frequenti svenimenti, poi sono cessati ma ho cominciato ad avere tacchicardia così ho effettuato una visita da un cardiologo che mi ha rassicurato dicendomi che era normale dato che si trattava di una reazione del cuore per aumentare la pressione. Alla luce di questo non mi sono mai preoccupata se misurando la pressione le pulsazioni si aggiravano intorno ai 100 batt/min, ma adesso sono 2 giorni che sono sempre sui 120-125 batt/min con una pressione di 112 la massima e 78 la minima. In questi giorni oltrettutto non sto lavorando e non ho eseguito nessun sforzo fisico particolare e non prendo farmaci. Posso comunque ritenerlo un fenomeno normale?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei fuma e beve caffè, assume alcolici una frequenza del genere ce la si può aspettare. Se pero' questi dati non ci fossero è meglio che lei esegua un ECG DINAMICO secondo HOLTER. Cordialità .cecchini