Utente 996XXX
Salve gentili dottori, sono una ragazza di 25 anni con pelle molto chiara, e non prendo sole da anni, di conseguenza, nemmeno negli ultimi mesi.
Avendo numerosi piccoli capillari visibili sulle gambe, 4 mesi fa (aprile) ho fatto una seduta di laser vascolare con un medico estetico.
Ad oggi il risultato è che, in alcuni punti dove il laser è passato, per fortuna pochi, ho delle mecchiette gialline-arancio, come se ci fosse stata una leggera pigmentazione della pelle dove c'era il capillare. Mi chiedo:
capita spesso? a che cosa può essere dovuto? ma soprattutto, sono segni permanenti? posso fare qualcosa?
Grazie a tutti.
Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,
dopo trattamenti con laser è possibile che si formino delle pigmentazioni che nell'arco di alcune settimane (a volte qualche mese) si riducono fino alla scomparsa.
Nel dubbio, però, è consigliabile consultare il medico che ha effettuato il trattamento.
Cordialmente