Utente 170XXX
Gentilissimo Dottore,
sono un ragazzo di 29 anni e soffro da un paio di settimane di un prurito/bruciore all'interno del pene.
Tutto è cominciato all'incirca un mese fa quando ho avuto un rapporto non protetto con una mia amica. Dopo un paio di giorni sono comparsi dei puntini rossi sul glande che non arrecavano alcun fastidio. Suddetti puntini scompaiono dopo 2-3 giorni, ma dopo 1 settimana comincio a sentire un leggero fastidio all'interno del pene. Poi mi accorgo che sugli slip ci sono delle macchioline (non copiose, 2-3 al giorno) giallastre. E quando ho provato a premere sul pene ho constatato che quelle macchie provanivano da dentro: un liquido denso giallastro e con un odore sgradevole, tipo pus. Oltretutto sento un leggero bruciore nella zona interessata quando vado in bagno. Voglio inoltre aggiungere che qualche anno fa ho contratto la candida, per lo stesso motivo, guarita dopo 7-8 giorni con una terapia a base di farmaci e creme(di cui non ricordo il nome) prescritta dal medico di famiglia. Dopodiché non ho mai più avuto problemi simili. Ora mi trovo con questo problema che di per sé non mi crea al cun fastidio oltre al prurito che si manifesta 3-4 volte al giorno, ma che mi fa riflettere. Non so se questa situazione abbia qualche collegamento con la candida, anche perché i sintomi sono copletamente diversi. La mia amica non ha constatato nessun fastidio intimo, quindi mi chiedo cosa possa essere successo e perché lei non ha avuto nessun problema.
Siccome questa situazione mi mette un pò a disagio, vorrei avere un pò le idee chiare riguardo eventuali visite da uno specialista.


Ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
nella possibilità di una uretrite (MTS), che necessita di tampone uretrale con antibiogramma nonchè di altri esami diagnostici, deve assolutamente rivolgersi in tempi rapidi al dermovenereologo.
Successivamente le sarà detto che tipo di agente patogeno è,quale terapia e quant'altro.
Cordialità