Utente 801XXX
buongiorno,
ho un problema legato all'erezione; durante un rapporto sessuale mi capita spesso (per la maggior parte durante i rapporti orali) che avverta un fastidioso formicolio a livello degli avambracci, spesso seguito da una leggera perdita di erezione che diventa difficoltosa recuperare.
era da febbraio scorso che non avvertivo questo problema in quanto ho lasciato la mia ragazza e sinceramente pensavo fosse legato ad un mio calo di interesse nei suoi confronti.
mi è ricapitato ieri sera per la la prima volta (sottolineo che era da febbraio scorso che non avevo rapporti sessuali) con un'altra persona con cui ho già avuto un po' di rapporti.
quello che più mi preoccupa è il formicolio a livello delle braccia e, qualche volta, ai piedi; ho pensato potesse essere legato ad un calo di pressione però le mie conoscenze in campo medico sono pari a zero.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,in piu' di 30 anni di professione non mi e' mai capitato, direttamente o indirettamente,di sentire o leggere di qualcuno che associasse il piacere sessuale ad un formicolio agli arti superiori e/o inferiori,per cui tenderei a tranquillizzarLa.Considero,comunque,che la montata orgasmica e' un fenomeno "drammatico" che coinvolge tutto l'organismo e,quindi,puo'
dar luogo a quanto riferisce,che,pero',non e' patologico e,quindi, curabile. Cordiailita'.
[#2] dopo  
Utente 801XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio per il suo aiuto, nel caso che il formicolio diventi particolarmente fastidioso vedrò di farmi vedere da uno specialista.

cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci aggiorni,se ritiene.Cordialita'.