Utente 171XXX
Buongiorno,
ho 27 anni e tre settimane fa è iniziato il mio problema. Dopo bruciori

al pene e piccole perdite biancastre mal di glola e febbre ho fatto

esami del sangue, urine e tampone al pene. Nel tampone si riscontra

stafilococco aureus. Prima dagli esami ho cominciato la cura con un

antibiotico a base di penicillina, questo ha ridotto il problema

durante l'assunzione, ma alla fine si è ripresentato. Successivamente

sono passato al chinoplus prulifloxacina, tutto bene ma il finale è lo

stesso in più ho mal di testa da 2gg e dolori alle ginocchia. Adesso il

dottore mi ha prescritto noroxin.
Le mie domande sono:
lei mi consiglia di continuare la cura?
Fa male tutto questo antibiotico?
Devo fare qualche altro esame o cura?
Avere repporti sessuali con la mia ragazza peggiora la situazione?
Grazie.
saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Campo
28% attività
0% attualità
12% socialità
VERONA (VR)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
se dopo l ultima prescrizione la sintomatologia prosegue le consiglio di ripetere nuovamente il tampone.Pùò continuare ad avere rapporti sessuali purchè protetti.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta, le farò sapere.
Saluti