Utente 162XXX
Ho un tumore al polmone ho fatto una tac torace i primi giorni di luglio, poi una pet total body a fine luglio, una biopsia di linfonodi sovraclaveari a fine agosto e una tac total body a fine agosto. L'esito della biopsia mi sara' consegnato il 6 settembre quando dopo una visita l'oncologo mi dara' una terapia da seguire. Ora ho appena ritirato l'ultima tac e il radiologo consiglia una scintigrafia ossea. Mi potete aiutare a parte la disperazione che sento dentro ma non riesco a capire come mai ogni volta venga aggiunto un ulteriore esame e non si riesca ad iniziare una terapia. Aggiungo che la situazione a livello toracico non e' cambiata, addome e cervello sono liberi. Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Tutti gli esami effettuati hanno lo scopo fondamentale di ottenere una stadiazione della malattia quanto più precisa possibile in modo tale da poter stabilire il miglior approccio terapeutico possibile.
Purtroppo in caso come i suoi gli esami da effettuare sono tanti e spesso anche fastidiosi.
Tenga duro e sia fiducioso!
La grinta è un arma in più per poter sconfiggere questo genere di malattie!