vene  gel  
 
Utente 171XXX
Ho sentito parlare di criogenia per la cura delle vene varicose alle gambe, addirittura di regredimento delle stesse. Ho già indossato periodicamente le calze a compressione, non ho vene particolarmente brutte, tranne una, ma non la safena. Sintomi di pesantezza e dolore, lavorando molte ore in piedi. Lo specialista non mi ha saputo dare una risposta. Sentitamente ringrazio.

[#1] dopo  
Dr. Stefano Senatore
24% attività
0% attualità
12% socialità
VAREDO (MB)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Ci sono gel con azione criogenia, ovvero del freddo, che hanno una funzione lenitiva e rinfrescante sui sintomi dell'insuifficienza venosa. Sul fatto che curino o addirittura facciano regredire le vene varicose ho qualche perplessità!
[#2] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
i sintomi che descrive meritano una valutazione specialistica, confortata eventualmente da esame ecocolordoppler.
Come Le è stato giustamente rappresentato dal Collega Senatore, il freddo ha unicamente un momentaneo effetto lenitivo sui sintomi, ma certamente non curativo sulle manifestazioni cliniche dell'insufficienza venosa, per le quali Le suggerirei di affidarsi a Specialista di comprovata esperienza e terapie accreditate dalla comunità scientifica.