Utente 159XXX
Salve a tutti carissimi dottori,
sono una ragazza di 20anni, decisa di farmi il piercing al naso, (il semplice brillantino x intenderci)....dopo anni e anni di insistenze sono riuscita a convincere i miei, che adesso ovviamente vogliono essere informati sulle conseguenze.
Avendo gia due tatuaggi, so benissimo il discorso igienico-sanitario del negozio o centro che li effettua (aghi monouso-sterili) ma volevo saperne di più è rischioso prendere infezioni anche se curati bene? meglio la pistola o l'ago? io preferirei l'ago... spero che la mia domanda non sia fuori luogo nel caso mi scuso in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Federico Tamborini
36% attività
16% attualità
16% socialità
VARESE (VA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gentilissima Utente,
ha già sottolineato l'importanza dell'igiene e della sterilità degli strumenti che vengono utilizzati per perforare la narice. E' Suo diritto verificare lo scontrino che riporta il ciclo di sterilizzazione dello strumentario. Tenga presente che tale pratica può essere eseguita anche da un Medico Specialista in Chirurgia Plastica con una blanda anestesia locale in tutta sicurezza. L'infezione locale è comunque una possibile complicanza.

Cordiali saluti,