Utente 172XXX
Buongiorno desidero avere un aiuto per mio Figlio di 10 anni ..!
Soffre da 2 di onicocriptosi bilaterale in tutti e 2 i piedi. Abbiamo cambiato diversi podologi ma con esito negativo. Vorrei sapere se tra voi ci fosse un bravo dottore che potrebbe aiutarmi ad effettuare un operazione di onicectomia per eliminare il problema, visto che nella città in cui vivo nessumo fa di queste cose.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Purtroppo molti podologi si autodefiniscono tali, ma la percentuale di quelli veramente competenti ahime' e' piuttosto bassa: il risultato e' quello che lei puo' riscontrare guardando i piedi di suoi figlio. Non voglio screditare la categoria; anzi, proprio per salvaguardare l'attivita' di quelli davvero competenti, sarebbe bene che chi si improvvisa tale la smettesse di praticare metodiche in maniera poco ortodossa. Inoltre il fatto che lei affermi che a Palermo non ci sia nessuno che possa effettuare un'onicectomia mi sembra davvero poco verosimile. Provi a parlarne con il suo Medico di Famiglia, oppure si rivolga al piu' vicino ambulatorio di Chirurgia (non Pediatrica, pero', ma Generale...) della locale ASL. Le sconsiglio comunque di farlo operare lontano da casa, perche' sarebbe difficile poi continuare a farlo controllare nel corso del periodo (importantissimo!) del post-operatorio. Se comunque vuole rivolgersi ad uno dei Colleghi di Medicitalia che operano nella sua regione basta dare un'occhiata ai seguenti link:
http://www.medicitalia.it/02it/medici-per-specialita.asp
http://www.medicitalia.it/02it/medici-per-provincia.asp
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dott.re sono davvero felice della sua risposta..!!
Mi creda a palermo la asl non effettua più di queste operazioni..??? sono rimasto anch'io sbalordito ma è la verità!!!
Comunque avevo contattato il San Camillo di Roma e attendo ancora una risposta.
Ancora Grazie di cuore.....
Un caro saluto da Palermo
[#3] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dott.re sono davvero felice della sua risposta..!!
Mi creda a palermo la asl non effettua più di queste operazioni..??? sono rimasto anch'io sbalordito ma è la verità!!!
Comunque avevo contattato il San Camillo di Roma e attendo ancora una risposta.
Ancora Grazie di cuore.....
Un caro saluto da Palermo
[#4] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Davvero strano... Al San Camillo si trovera' senz'altro bene, ma se davvero dovesse decidere di venire a Roma cerchi allora di pianificare una permanenza di qualche giorno, perche' restare in zona le garantirebbe la possiblita', in caso di qualunque problema, di rivolgersi direttamente al Chirurgo che operera' suo figlio, o quanto meno ad un membro della sua equipe.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 172XXX

Iscritto dal 2010
Grazie di cuore Dottore....
[#6] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti