Utente 172XXX
Ho una malattia che colpisce la punta delle dita delle mani e il palmo (non il dorso completamente pulito) che si manifesta ciclicamente in questo modo:
1-comparsa di macchie giallo-marrone e ispessimento della pelle in quei punti
2-comparsa di tagli simili a ragadi dolorosissime
3-chiusura dei tagli ed esfoliazione della pelle
4-rigenerazione della pelle nuova sotto
Dopo circa 20 gg./1 mese il ciclo ricomincia, questo da circa 2 anni.
Mi sono rivolta in questo periodo a tre dermatologi diversi: il primo mi ha diagnosticato un fungo, il secondo una dermatite associata forse a psoriasi e il terzo mi ha fatto fare i test allergologici da cui non è emerso nulla se non una lieve allergia al nichel.
La malattia migliora nel periodo estivo con il contatto con l'acqua di mare.
Circa un anno fa sembrava cominciasse anche sotto la pianta dei piedi in mezzo alle dita, ma non so per quale fortuna è tornata indietro ed è scomparsa.
Altre info che potrebbero essere utili al mio quadro clinico:
Circa 20 anni fa ho sofferto per molti anni di uan candida vaginale che è definitivamente scomparsa quando uno specialista mi prescrisse iniezioni di immunoglobuline. Successivamente ho sofferto di herpes sulle natiche che compare tutt'oggi ciclicamente ed in questo momento ce l'ho.
15 anni fa mi hanno diagnosticato una gammopatia monoclonale benigna che tengo regolarmente sotto controllo ripetendo gli esami una volta ogni 2 anni.
Non so se tutto questo possa essere utile, ma ciò che mi sembra innegabile è che tutto ciò che ho avuto indica un abbassamento delle difese immunitarie e non so se questa ultima patologia può essere associata a questo problema.

Vi ringrazio sono molto demoralizzata perchè non vedo soluzioni a breve termine.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Capisco perfettamento il suo sconforto ma posso escludere un deficit delle difese immunitarie. La sintomatologia non è da ricercare nel ambito allergologico bensì dal dermatologo. Potrebbe anche essere una forma di psoriasi palmo-plantare.
Mi dispiace che non posso offrire nessuna soluzione.
Cordiali saluti