Utente 109XXX
buongiorno, da alcuni giorni ho difficoltà nel respiro, il che avviene saltuariamente nel corso della giornata, specie di sera quando mi corico. L'episodio dura da una mezz'ora a diverse ore, la notte mi sveglio di soprassalto in debito di ossigeno. E' come se dovessi forzare la respirazione involontaria. A questo si accompagna un senso di stordimento e di pressione sul naso, palato, fronte e spuntano anche delle occhiaie scure. Quando il tutto sparisce sento un forte bisogno di urinare. Ho eseguito un eco color doppler ma il risultato è negativo salvo alcuni leggeri prolassi alle valvole mitralica tricuspide e aortica. Riferisco inoltre di soffrire di reflusso gastroesofageo. L'ecografia, anche se eseguita in assenza dell'episodio di difficoltosa respirazione, esclude comunque la presenza di uno scompenso? Grazie. saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Di sicuro non si tratta di scompenso cardiaco!
A mio parere sarebbe necessario sottoporsi ad una valutazione otorinolaringoiatrica, e successivamente ad un polisonnogramma per evidenziare l'eventuale presenza di sindrome delle apnee ostruttive.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio dottore. saluti