Utente 121XXX
buongiorno, ho una piccola spina nel polpastrello del mignolo che mi fa' male solo se premo lateralmente. visto che non riesco a toglierla dopo vari tentativi, anche perche non è visibile. vorrei sapere se lasciandola stare col tempo si dissolve con gli anticorpi. il punto è arrossato ma non troppo, non c'è pus . è giusto mettere una crema antibiotica? grazie della risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

di che tipo di spina si tratta ?
Da quanto tempo è entrata ?
Ha una copertura antitetanica ?

Se usare o meno l'antibiotico dipende da quanto tempo, perchè se è presente da svariati giorni e non ci sono segni di infezione (come mi sembra di capire), può anche non farlo.

Se toglierla chirurgicamente o meno, dipenderà dai fastidi che le darà in seguito; è estremamente improbabile che possa dissolversi spontaneamente, a meno che non sia molto piccola.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
grazie della sollecita risposta. la spina è di un arbusto e da una settimana che è entrata con violenza. poiche andavo in bici e ho striscato su una sepie spinosa. adesso sto provando con dell'itiolo. altrimenti non so'. cmq penso che sia un paio di mm. in profondita'.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Se in una settimana non ci sono stati segni di infezione (gonfiore, rossore, dolore spontaneo in aumento, sensazione locale di pulsazione), può evitare la terapia antibiotica e anche l'ittiolo.

Aspetti un pò di tempo e poi mi faccia sapere.

L'unico rischio sarebbe quello del tetano (le spore si trovano nel terriccio e possono essere trasportate dal vento).