Utente 172XXX
Dopo 1 anno di tentativi infruottuosi di avere un figlio ho fatto lo spermiogramma 2 mesi fa, questo il risultato:

aspetto opalescente
colore grigiastro
volume 2,5
viscosità normale
ph 7,5
fluidificaz nella norma
n spermat 42 milioni
Mot complessiva 37% ( motil veloce 14+ lenta 23)
Forme normali secondo oms 72%
Discreto n di leucociti batteri ed eritrociti

Ho fatto una visita andrologica/urologica che ha evidenziato infiammazione alla prostata ( pastosa e dolorante alla palpazione e spremitura. Alla spermiocoltura positività per E coli 10.000 ufc, ho fatto un ciclo di atb ciproxin 500 x 2 per 15 gg. All'eco prostatico dopo tp atb: ndr. Eco testicoli: varicocele appena di 1 grado irrilevante a detta sia di radiologo che urologo)
Ho rifatto lo spermiogramma dopo 2 mesi:

Giorni di astinenza 5
volume 1,4 cc
numero 46 milioni
Motilità a+b 43%
Morfologia normale sec Kruger 2%
N tot sp mobili 28 milioni
Leucociti<di 1 milione
ph 8,1
viscosità normale
Zone agglutinazione assenti
test eosina 53%
Swelling test 72%
SWIM UP
Num 9 milioni
Mot 88%
Morf 2%
n tot sperm mobili 8 milioni
PER AIH-IU 22176

L'urologo dice che lo spermiogramma è tutto sommato normale, le anomalie non sono significative e che c'è da aspettare soltanto. Sono in corso i dosaggi ormonali. Che posso fare?

Mi date un parere?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara siuignora,
detto che il primo spèermiogrqamma non è sovrapponibiole al secondo, dal mometo che il primo non è stao eseguito secondop norme WHO, quindi non posso dire se esiste o meno miglioramento. Nel II esistono alterazioni della mrofologia, sarebbero indicati profili ormonali. In base a q2uedsti profili si può decidere per ulteriore terapia medica ovvero per altre strade. Pertanto aspettiamo tali dosaggi.