Utente 410XXX
Salve!!
Cinque anni fa circa, mentre zappettavo il giardinetto di casa mia, abito in un piano rialzato, trovandomi chinato e dando le spalle al balcone, non facendo caso alla vicinanza dallo stesso mi sono alzato rapidamente urtando violentemente la schiena all'altezza del rene destro. Il dolore è stato lancinante tanto da provocarmi anche un momento di difficoltà respiratoria. A caldo, passato il dolore, non ho dato molto peso alla cosa. Dopo qualche anno, mi sono accorto di avere in quel punto della schiena un gonfiore persistente e abbastanza visibile, chiedendo consiglio al mio medico curante, mi ha detto che trattasi di "borsite" localizzata e di trattare la parte in questione con della pomata (Reparil gel) abbinata all'assunzione di compresse (Danzen)il tutto per 8 giorni. La cura fatta però non ha dato alcun risultato. Il medico interpellato ha risposto che era già passato troppo tempo perchè la cura potesse avere effetto. Ora chiedo cortesemente se è possibile una diagnosi del genere e se, eventualmente fosse possibile, anche chirurgicamente, poter far regredire questo gonfiore che oltretutto adesso mi provoca qualche doloretto. Grazie e cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Battista Fonsi
24% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile Utente
da quello che Lei descrive escludo in modo assoluto trattasi di borsite.
Deve esegure una seplice Ecografia dei tessuti molli sede della tumefazione ("gonfiore") o eventualmente un Radiografia dell'Emitorace destro (studio delle coste) o della colonna lombosacrale; le dico questo pechè il concetto della sede dei reni per chi non e' medico non e' sempre chiaro.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2007
Grazie per la celerità con cui mi avete risposto e per i consigli dati.
Saluto cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Simone Cigni
28% attività
0% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Concordo col Dr Fonsi. La zona interessata non è sede di borsite. Eseguirei gli accertamenti consigliati.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 410XXX

Iscritto dal 2007
Grazie anche a Lei, Dr. Cigni.
Cordiali saluti.