Utente 143XXX
Salve,ho 23 anni e per circa un anno ho fatto uso di oppio fumandolo,mezzo grammo al giorno poi negli ultimi 3 mesi ho aumentato fino a passare poi all eroina che ho usato per 8 mesi,quasi mai piu di mezzo grammo al giorno ma sempre tutti i giorni,la mia domanda è:Posso per un programma di disintossicazione,rivolgermi al mio medico di famiglia senza chiamare in causa il sert?potrebbe il mio medico di famiglia somministrarmi una cura farmacologica come metadone o brupenorfina?Grazie in anticipo spero di ricevere risposta..

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
si,legalmente il medico di famiglia,se ha la competenza necessaria,può trattare il suo problema;tenga conto che la dipendenza è un problema multifattoriale il cui trattamento prevede l'intervento di più figure professionali
[#2] dopo  
Dr. Matteo Pacini
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Se Lei ha una dipendenza il problema non è attuare una dinsintossicazione ma impostare una cura che le faccia riprendere il controllo del comportamento di ricerca e consumo di eroina. Se invece non ha una dipendenza il discorso è diverso.
Per dipendenza non si intende l'assuefazione con conseguente astinenza, ma lo stadio del legame con l'eroina. Dipendenza da eroina significa andamento recidivante dopo la sospensione, spontanea o mediante trattamento medico dell'astinenza.