Utente 169XXX
Buongiorno, da giugno combatto con una sorta di infezione alla base dell'unghia dell'alluce (specifico che non si tratta di unghia incarnita). in seguito alla continua uscita di pus dalla base dell'unghia (ossia da dove nasce), 5 giorni fa si è deciso per l'asportazione della stessa. Sorpresa: sotto l'unghia vecchia (ormai giallina e secca) c'era gia l'inizio di unghia nuova (la lunula esterna è visibile e gia formata per circa 3/4 mm). Nella parte pero dove la vecchia unghia era attaccata (la parte piu avanti) c'e' ora una ferita per via dell'asportazione che fa piuttosto male. Le mie domande sono queste:

- Quanto durera' il dolore e devo mettere pomate tipo gentalyn o è meglio lasciare prendere aria alla ferita? Come è meglio lavarla ??

- Tra quanto tempo mi potro' rimettere le scarpe?

- L'unghia ricrescera' normale anche senza mettere nulla o devo mettere delle guide o altre cose per farla crescere bene?

Grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In genere ne giro di qualche settimana si sistema tutto senza necessita' di prodotti particolari, tutto dipende tuttavia dalla situazione locale che puo'essere vautata solo di persona. Auguri!
[#2] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
grazie della risposta .. a questo punto suppongo e spero anche che quella infezione alla base dell'unghia era data dalla vecchia unghia che era rimasta li dentro.. potrebbe essere??? grazie e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
E' piu' probabile dipendesse dall' unghia 'malata' che aveva creato un granuloma ma potrebbe anche essere come dice lei.
[#4] dopo  
Utente 169XXX

Iscritto dal 2010
ormai speriamo solo di guarire presto :))) grazie del sostegno e un caro saluto