Utente 173XXX
Salve, vorrei chiedere un consulto.
Il 23 agosto ho fratturato due dita della mano sn ed uno della mano dx.
Ques'ultimo, il medio, ha una frattura spiroide, che tuttavia i ch. della mano che mi han visto, dopo le lastre, han sempre etichettato come composta e non preoccupante.
Il dito è stato steccato per una settimana ed adesso ho un tutore in plastica.
Purtroppo adesso ho paura e vedo che il dito è come se fosse parzialmente ruotato sul piano assiale, pur senza essere le falangi lungo l'asse e, provando a chiuderlo, la falange distale ruota verso l'indice.
Mi hanno fissato un ulteriore controllo delle lastre per fine settembre.
Volevo sapere se conviene che aspetti quella data o mi faccia vedere prima.
Ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nunzio Catena
28% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile signore,
le fratture delle falangi possono nascondere a volte dei vizi di rotazione che non sono sempre evidenziabili al momento del trauma; se la sua impressione è che le dita ( e soprattutto le unghie) non abbiano lo stesso asse delle dita vicine, consulti prima i sanitari che la seguono.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Grazie ancora.
Temo il problema sia proprio questo. Speriamo si possa risolvere anche se è passato un po' di tempo e credo si stia già formando il callo osseo.

Grazie ancora.