Utente 173XXX
Volevo fare una domanda... circa 5 o 6 anni fa mi sono tagliato il tendine del dito indice e qst come diceva il chirurgo col passare degli anni è arrivato all'altezza del polso!!ora chiedo:" Si puo' ricucire e potrò ripiegare il dito come prima visto che adesso non posso chiuderlo se non aiutandolo con il medio? ci sono rischi nell'operazione? e per quanto riguarda la fisioterapia!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Nunzio Catena
28% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile signore
dopo un tempo così lungo è impossibile tentare di suturare le due parti del tendine; esiste però la possibilità di usare degli innesti di tendine o dei tendini artificiali per coprire la zona mancante. Chiaramente essendo passato molto tempo dal trauma i tempi chirurgici e della riabilitazione potrebbero non essere brevi.
Consulti un chirurgo della mano nella sua zona.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Mi scusi nuovamente il disturbo ma le mando anche quello che dicevano le Rm degli anni passati:

Questo è quello che vi era scritto nella RMN della mano DX del 2005:
Nella norma il segnale dei segmenti scheletrici esaminati.
Nella norma le struttute capsulo- legamentose.
A livello della regione palmare, in corrispondenza dell’articolazione carpo metacarpica, si osserva alterazione del segnale con assottigliamento del tendine flessore superficiale delle dita da rottura tendinea verosimilmente traumatica subtotale in relazione alla storia clinica con retrazione tendinea.
Non piu’ visibile il tendine profondo delle dita.
A livello metacarpo falangeo è visibile solo residuo parziale del tendine (30%) con alterazione del segnale di tipo fibrotico.
Conclusioni: lesione subtotale del II tendine flessore superficiale delle dita con lesione totale del profondo nel tratto esaminato.

Questo invece è quello che vi è scritto nell’ RM GE1.5T MUSCOLOSCHELETRICA AVAMBRACCIO DX del 2008:

Esiti di pregressa lesione del tendine profondo del 2 dito con residuo di un contingente di fibre a livello del 3 medio dell’avambraccio.
Non alterazioni dell’intensità del segnale RM nel contesto dei versanti articolari ossei.
Al momento dell’esame non è presente versamento articolare.
Normali i fasci muscolari.


Cordiali saluti