Utente 159XXX
Salve,2 giorni fa' mi sono punta con l'ago della siringa (era pulito), sul lato del dito indice. Apparte il dolore sul momento che poi è passato, adesso mi sento la punta del dito sempre un po' intorpidita e se lo tocco ho come la sensazione di quando si sbatte il gomito (tipo una scossa)...da cosa puo' essere dovuto?
[#1] dopo  
Dr. Nunzio Catena
28% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Gentile signora,
nel trauma potrebbe aver sollecitato il nervo digitale o qualche suo piccolo ramo.
Attenda ancora qualche giorno e se il fastidio non dovesse attenuarsi consulti un chirurgo della mano.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
La rigrazio della risposta. Nel frattempo c'è qualcosa che posso fare? E poi, nel caso avessi sollecitato il nervo, è una cosa facilmente risolvibile?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

sicuramente le conviene aspettare; non occorre fare nulla di particolare.

Molto difficilmente un ago può fare una danno importante sul nervo.

A che livello è avvenuta la puntura ?

All'inizio del dito, a metà o piuttosto verso il polpastrello ?

Infatti, più prossimale (cioè verso la congiunzione tra palmo e dito) è la lesione, più il tronchicino nervoso è grosso e strutturato, mentre più si va verso il polpastrello, più si può trattare di rami secondari (quindi meno importanti).

Cordiali saluti.
[#4] dopo  
Utente 159XXX

Iscritto dal 2010
La puntura è avvenuta a lato del dito indice, proprio tra la falange distale e quella media.
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Quindi si tratta di una zona relativamente tranquilla, motivo in più per aspettare almeno un mese.

Mi tenga aggiornato.

Cordiali saluti.