Utente 144XXX
Buon giorno, ho 31 anni e sono alla 27 settimana di gravidanza. Sabato alla fine dell'eco di controllo il dott mi ha fatto alzare dal lettino per farmi sedere e misurare la pressione, mantre la provava mi è venuto improvvisamente le palpitazioni, il ginecologo mi ha fatto accomodare subito al pronto soccorso e mi hanno rilasciato questo referto: La paziente è stata accompagnata dal ginecologo per palpitazioni e sudorazione, esordite improvvisamente, al termine della visita di controllo - gravida al VII mese.
Al Momento della valutazione, dopo circa 5 minuti, l'aritmia si è risolta. Attualmente asintomatica - cammina autonomamente senza difficoltà. Vigile, collaborante, eupnoica,
FC 100 bmp
SatO2 97% in aria.
PA 110/80
ECG: tachicardia sinusale a 100 bpm.

Premetto che non ho mai perso conoscenza e sono andata al pronto soccorso a piedi senza il sostegno di nessuno. Mi girava molto la testa. Mi sentivo molto stanca e visto che erano 2 settimane che avevo dei bruciori di stomaco praticamente quasi sempre, mangiavo meno del solito.
Il ginecologo mi ha detto di fare una visita cardiologica perchè ha paura che succeda durante il parto.
Premetto che da piccola (15/17 anni) avevo avvertito alcune fitte intercostali, non ho mai avuto altri problemi diagnosticati. Mia madre mi rompe dicendo che la nonna soffriva di Angina pectoris e anche io ne sarei predisposta (dato che faccio fatica a tenere in mano le cose prese dal frezer). Non so più se preoccuparmi oppure no, oggi che sono passati 2 giorni e da sabato prendo il "Gaviscon advance" per i bruciori di stomaco la testa non gira più, perchè ho ricominciato a mangiare normalmente, ma mi sento sempre stanca e mi sembra di aver bisogno di vitamine.
Adesso prendo solo Acido folico,Gaviscon advance e polase.
Cosa faccio?
Vi ringrazio tantissimo.
Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, la FC di 100 bpm e' molto frequente nella gravida, e non e' assolutamente da preoccuparsi. Tipicamente le variazioni della FC della madre si avvertono al 3* mese e verso il 6-7* e questo e' dovuto al fatto che la circolazione fetale si fa sempre piu' consistente dal punto di vista emodinamico. Cio' e' NORMALE. Anche i "bruciori" di stomaco son legati all'innalzamento dello stomaco da parte dell'utero che si ingrossa e pertanto vanno considerati nella norma. L angina pectoris non c'entra proprio niente, l'affaticamento e' legato sia alla circolazione fetale che alla riduzione dei movimentio in basso del diaframma in quanto la cavita' addominale e' occupata dall'utero in gestazione. Si tranquillizzi pertanto, si goda la sua gravidanza---quando partorira' si dimentichera' di tutto questo. Cordiali saluti e...auguri!.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la sua celerità.
Però continuo a chiedermi perchè il ginecologo vuole che faccia una visita cardiologica a causa di questo attacco.
Lo preoccupa il fatto che mi possa venire mentre partorisco e non riesca a spingere fuori la bimba.
Non capisco, visto che è non mi era mai capitato.
Grazie mille
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
non le era mai cpitato prima perche' non era mai arrivata alla 27ª settimana di gestazione. Stia tranquilla che a farla partorire ci pensa la natura, come da milioni di anni. Stia serena.
[#4] dopo  
Utente 144XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille di tutto, mi ha fatto sorridere.
Buona giornata.
Grazie ancora