Utente 173XXX
Buon giorno, vi scrivo per chiedervi un consulto.
Circa un mese fa, palpandomi l'inguine, mi accorgo di avere un piccolo linfonodo percebile al tatto ma NON dolorante. Viste esperienze passate con i linfonodi nella mia famiglia, mi reco immediatamente dal medico di base che visitandomi dice che non è nulla di preoccupante perchè nè le dimensioni nè la consistenza fanno insorgere preoccupazioni e che molto probabilmente sarà un'infezione. Tra l'altro un mese e mezzo fa ho eseguito un'eco addome completo (anche pelvica) e tutto è risultato nella norma e ho eseguito analisi del sangue lo scorso gennaio ed era tutto nella norma.
Ci tengo a dire che da giugno soffro di colite (diagnosticata dal medico) con dolori al fianco destro (non è appendicite)e a volte sento come se la parte superiore della coscia destra "mi tirasse".
E' possibile che il linfonodo si sia infiammato per questo motivo?
Infine, il mio piccolo gattino mi ha graffiato prorpio nella parte superiore del pube mentre ero seduta sul divano.
Potrebbe essere questa un'altra causa?
Io continuo a toccare e palpare questa ghiandola, ma il medico mi ha detto che più lo tocco e più si infiamma.
Ho prenotato anche una visita ginecologica (anche se l'avevo effettuata a gennaio con Pap test ed era tutto nella norma a parte una piccola infezione che ho curato).
Potreste dirmi se devo proccuparmi e fare altri accertamenti?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
8% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, se il suo medico dopo averla visitata l'ha rassicurata, non dovrebbero esserci problemi, in quanto i linfonodi patologici hanno determinate caratteristiche alla palpazione.
Fa bene ad andare dal ginecologo, ma non mi sembra necessario altro al momento. Esiste una forma morbosa benigna che si chiama "malattia da graffio di gatto", la Bartonella viene trasmessa dalle unghie dei gattini; potrebbe essere anche il suo caso, ma in genere ci sono anche altri sintomi a carattere generale.
Cordiali saluti.