Utente 173XXX
Salve a tutti.Sono un nuovo iscritto.Volevo parlavi di un mio problema che ho.Allora:Io avrei intenzione di fare una rinosettoplastica sia Funzionale e Estetica.Ho già fatto la visita con il Chirurgo verso fine Maggio 2010.Ma sto trovando difficoltà per fare l'intervento in quanto ho molta paura dell'anestesia Generale...(Il chirurgo pratica solo quella generale)paura di eventuali allergie ai farmaci ke sono nell'anestesia e quindi paura di complicazioni...Il chirurgo mi ha assicurato che l'anestesia é leggera e ke quindi devo stare tranquillo.Ma io ho sempre paura,passo momenti di tranquillità in cui dico che tutto andrà bene,e momenti di paura totale in cui dico se succede qualcosa?!?Ma le anestesie generali sono tanto rischiose?Ma c'é possibilità di fare prove allergiche ai farmaci dell'anestesia generale?Spero ke qualcuno mi possa aiutare...Intanto ringrazio anticipatamente.E porgo distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, comprendo i suoi timori in quanto sono piuttosto diffusi, ma le anestesie generali al momento attuale sono sicure, fatte ovviamente in ambiente attrezzato con tutti i presidi ed i monitoraggi dei parametri vitali atti a prevenire ed affrontare qualunque pur rara emergenza. Le prove allergiche non si fanno, in quanto, tra l'altro alcuni farmaci che sono volatili non si possono testare, ma i pazienti con storia di allergie vengono opportunamente trattati a cura dell'anestesista.
Pertanto stia tranquillo se decide di operarsi affidandosi a mani esperte (Chirurgo ma anche Anestesista), ed in ambiente attrezzato.
Cordiali saluti e se vuole ci tenga informati
[#2] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera Dr Martin.Grazie tante per la sua risposta molto gentile.Ah quindi nn c'é la possibilità di fare prove allergiche per l'Anestesia capisco.Certo basta pensare a quante anestesie si fanno ogni giorno in Italia e che nn ci sono quasi mai complicanze e questo rassicura un pò.Però credo che sia normale che il paziente comunque sia abbia sempre paura.Gli volevo chiedere gentilmente un'altra cosa io é da un pò di tempo che ho tipo un nodo in gola(a volte lo sento più e avolte meno) e per questo ho fatto tanti controlli del tipo:Tac,radiografia,ecografia analisi(Tutto ok)e un altra visita con l'otorino che con una sonda dal naso é andato a vedere il gola e mi ha detto che avevo 1 pò di catarro.Ma che il mio problema potrebbe essere causato dall'ansia(E questo é possibile,ma non é sicuro)Io ora le chiedo siccome che lei é Specializzata in Anestesia,forse per l'Anestesia Generale che dovrei fare per l'intervento é il caso che di fare delle prove allergiche per vedere se quel nodo in gola é dovuto a qualche allergia?Lei che mi consiglia?Grazie mille.Attendo una sua Risposta.A Risentirci.
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, riguardo il suo "nodo alla gola", se gli accertamenti fatti sono tutti negativi e sopratutto il collega Otorino in endoscopia non ha rilevato forme o aspetti morbosi delle mucose delle prime vie aeree, non vedo a cosa servano le prove allergiche. Lei tuttavia non ci ha detto una cosa invece importante, ossia se lei ha mai avuto manifestazioni allergiche vere a farmaci od alimenti, e se questo nodo alla gola lo ha sempre o solo in certe circostanze.
Comunque tenga presente che "l'allergia" non può venire molto spesso chiamata in causa nella genesi dei problemi in corso di Anestesia generale, ma questa genesi va ricercata altrove, non è sempre individuabile e l'unico modo per stare tranquilli è quello di rivolgersi solo a Strutture attrezzate, così che il problema, se si verifica, possa essere diagnosticato precocemente, affrontato e risolto.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera Dr Martin.Grazie della sua Gentile risposta.Allora:No io non ho mai avuto manifestazioni allergiche vere a Farmaci ò Alimenti.Il mio nodo in gola c'é sempre,qualche giorno più e qualche giorno meno ma comunque c'è.é un pò fastidioso come se ho un osso di ciliegio in gola per dire.mentre a volte sforzandomi riesco a espellerlo dalla bocca come se fosse catarro.Non sò se é allergia ò come mi ha detto l'otorino una volta é una secrezione dovuta a un pò di ansia,nn saprei.Scusi se gli faccio domende banali Dottoressa,ma la mia paura per l'anestesia mi porta a farle,dove solo i medici Competenti come lei mi possono Rispondere e quindi Aiutare.La struttura dove dovrei fare l'intervento é un Poliambulatorio dove fanno interventi di Chirurgia Varia di giorno mi sono informato su internet e da gente che si é operata lì,e devo dire che mi ha fatto una buona impressione.Grazie Dr.Distinti Saluti.
[#5] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente, allora se non ha mai avuto problemi non pensi alle allergie, e se è assolutamente certo della bontà della Struttura stia tranquillo e affronti serenamente l'intervento.
Quando, dopo gli esami preoperatori, farà il colloquio con l'anestesista gli riferisca tutto della sua storia clinica non dimenticando la sua ansia.
Cordiali saluti ed in bocca al lupo
[#6] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno Dottoressa.Grazie di tutto.é stata molto Gentile.Spero di trovare la serenità che ora forse un pò mi manca,e affrontare l'intervento.Distinti Saluti per lei.A Risentirci.
[#7] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottoressa.Allora secondo lei posso affrontare intanto l'intervento in anestesia generale,prima di risolvere il mio problema alla gola che ho?Grazie.A Risentirci.
[#8] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Gentile utente, come risposta vale quanto le ho scritto nel mio post #5. Naturalmente non ho la possibilità di valutare se lei ha un problema catarrale di rilevanza e meritevole di terapia preoperatoria, sarà il mio collega a poterlo valutare, dopo averla visitata.
Cordiali saluti.
[#9] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Salve Dottoressa Grazie per la sua risposta.Capisco.Gli dovrò spiegare tutto e vedere che mi dice.Forse sono anke io a farmi problemi quando non ce ne sono...Distinti saluti per lei.
[#10] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Sicuramente gentile utente qualche problema in più Lei se lo fà, ma probabilmente è una nota caratteriale e non la giudico affatto.
Una sola cosa: le consiglio di operarsi solo se sarà tranquillo, motivato ed avrà risolto i suoi dubbi. In sala operatoria bisogna andare quanto più tranquilli possibile. Mi raccomando.
Cordiali saluti
[#11] dopo  
Utente 173XXX

Iscritto dal 2010
Ha Ragione Dottoressa fà parte del mio carattere esssere un pò timoroso di tutto e avere un pò di ansia.Ho più paura dell'anestesia che dell'intervento in sè per sè.Grazie per il consiglio Dottoressa.Distinti Saluti per Lei.